Sportello Autismo

“SCUOLE in rete per l’AUTISMO”

La Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione del MIUR, con il progetto

“SCUOLE in rete per l’AUTISMO”, promuove una rete sul territorio nazionale che attui, con l’apporto dei massimi esperti del problema, delle associazioni più rappresentative, di docenti competenti e con esperienza vissuta sul campo, interventi sull’autismo con l’obiettivo di migliorare la condizione dei bambini e dei ragazzi a scuola.

 

La rete nazionale

La rete nazionale delle scuole per l’autismo è costituita da tutti i CTS del territorio nazionale Essi hanno il compito di promuoverne, nelle scuole afferenti alla rete, la cultura della presa in carico, educativa e abilitativa, delle persone autistiche e offrire alle scuole del territorio formazione e consulenza relativa ai problemi di integrazione degli alunni/studenti con autismo, raccogliere e documentare esperienze, buone pratiche, strumenti, materiali, informazioni, da mettere a disposizione su tutto il territorio di riferimento.

 

Descrizione

Lo “Sportello Autismo” offre a tutte le istituzioni scolastiche, che accolgono alunni con autismo, un servizio di supporto e di consulenza sull’intervento educativo didattico promuovendo un dialogo attivo con la famiglia e la rete territoriale.
Lo Sportello Autismo, nella pratica riceve le segnalazioni di difficoltà a gestire una situazione problematica da parte della scuola o di un singolo docente con un alunno con autismo e invia sul posto due insegnanti specializzati con il supporto di uno psicologo. Insieme al docente viene avviata una osservazione della situazione e vengono individuate soluzioni operative.
Il contatto con il docente viene mantenuto poi anche a distanza (in rete). Questa organizzazione permette una totale copertura sul territorio, in termini di individuazione attenta delle diverse problematiche di ampio confronto e di efficace diffusione di buone prassi.
Il coordinamento dell’ USR permette altresì il raccordo ed il dialogo continuo tra i docenti referenti del C.T.I. e degli istituti scolastici, mettendo in risalto l’importanza di un lavoro di rete provinciale.

 

È possibile richiedere consulenza compilando il modulo al seguente link:

http://ctstitolivio.it/sportello-autismo/